Il corso annuale è  diviso in due fasi, teorica e pratica.

Il master si compone di un ciclo di lezioni di cucina italiana regionale realizzate presso il Collegio Rosmini di Domodossola e un viaggio enogastronomico con lezioni presso importanti scuole alberghiere del Nord-Centro e/o Sud Italia. Per chi potesse fermarsi a lungo in Italia è possibile avviare un tirocinio pratico presso un ristorante qualificato.

Il tirocinio prevede l’obbligo di frequenza ad un corso intensivo di lingua italiana.

MASTER FICT di Italian Culinary Tradition